Analisi Centrale Rischi
 

CENTRALE RISCHI CTC

Normativa di riferimento

Come leggerla

Come richiederla

Fra le varie Sic forse la meno trasparente e conosciuta. Al di là di giudizi soggettivi è importante dire che alla centrale rischi CTC si accede gratuitamente mediante richiesta scritta utilizzando gli specifici moduli contenenti anche l’indirizzo e il recapito fax della sede:

Modulo di richiesta persone fisiche – centrale rischi CTC

Modulo di richiesta persone giuridiche – centrale rischi CTC

I dati che si otterranno, per legge entro 15 giorni, sono relativi a finanziamenti in cui vi sono o vi sono stati ritardi. Nella CTC, infatti, non si trovano dati relativi a: aperture di credito senza anomalie, protesti, aperture o richieste di finanziamento non perfezionate, rifiuti di finanziamento e informazioni relative alle utenze ( luce, gas , telefono, ecc). I dati sono consultabili o dal soggetto segnalato o da banche e intermediari finanziari aderenti al circuito CTC .

In CTC si è iscritti solo quando si verificano ritardi di pagamento di almeno 4 rate (oppure di 4 mesi). La vera differenza rispetto alle altre Sic è che la CTC è una vera e propria black list; qui non si compare se si è pagatori regolari e quindi non è previsto alcun consenso al trattamento dei dati !

Per saperne di più scaricate un esempio di visura !

Chi ritiene che i dati inseriti non siano corretti o non aggiornati, deve contattare direttamente la banca o la finanziaria che ha effettuato la segnalazione documentando le proprie ragioni oppure contattare CTC che provvederà a inviare al segnalatore la documentazione trasmessa dall’interessato. Per ottenere la cancellazione ovviamente, l’interessato deve dimostrare che il trattamento avviene in violazione delle normative. Come per tutte le Sic, quando si salda lo scaduto, non si ha il diritto all’immediata cancellazione della segnalazione (che invece segue i tempi normati dal Garante della Privacy); il pagamento avvenuto viene tuttavia annotato tempestivamente (anche ai sensi dell' Art. 8 - bis D.L. 70/2011).


Rivolgiti a un consulente esperto..