VISURE CENTRALE RISCHI BANCA D'ITALIA: PROCEDURE, MODULISTICA, DOVE E COSA RICHIEDERE, TEMPI DI CONSEGNA


Come accennato più volte è necessario ricordare che la Centrale Rischi Banca d'Italia ha sostanzialmente due formati:

- la Centrale Rischi fornita dagli intermediari (sintetica, molto semplice, non esaustiva per chi deve indagare nel dettaglio su chi lo sta segnalando e cosa nello specifico sta segnalando);

- la Centrale Rischi fornita direttamente da Banca d'Italia (dettagliata, ricchissima di informazioni, indispensabile per chi deve fare dei controlli mirati, ma un po' complessa da consultare).

Dobbiamo sottolineare che entrambe le CR sono gratuite, sono un nostro diritto (ribadito dalla stessa Banca d'Italia), e che la prima basta richiederla allo sportello bancario dove intratteniamo il rapporto, la seconda presso Banca d'Italia.

State attenti quindi, una visura della Centrale Rischi Banca d'Italia richiesta alla propria banca potrebbe essere insufficiente...se avessi 5 banche e volessi sapere cosa c'è scritto nella mia Centrale Rischi, gioco forza dovrei richiedere la CR a tutte e 5 le banche, incrociarne i dati e ricavare ciò che mi serve capire. Una volta fatto tutto questo, sappiate che comunque i dati ricavati dalle 5 Centrale Rischi dell'esempio, non saranno comunque mai dettagliati, ricchi e ampli come quelli che si possono ottenere dalla visura della Centrale Rischi ottenuta direttamente da Banca d'Italia. Seguite quindi la procedura riportata…



DOCUMENTI PER RICHIEDERE A BANCA D'ITALIA LA VISURA DELLA CENTRALE RISCHI

Tutte le persone fisiche e giuridiche, possono richiedere gratuitamente la propria CR ad una delle filiali di Banca d’Italia. La modulistica per richiedere la visura della CR è diversa a seconda che il richiedente sia una persona fisica o giuridica.

- Modulo di richiesta della propria Centrale Rischi per le persone fisiche

- Modulo di richiesta della propria Centrale Rischi per le persone giuridiche

Le firme apposte sulla modulistica devono essere il più fedeli possibile a quelle riportate nel documento d’identità e i documenti da allegare alla richiesta sono:

- per le persone fisiche: fotocopia Carta d’Identità ( fronte e retro e in corso di validità con foto nitida e firma ben leggibile).

- per le persone giuridiche: fotocopia Carta d’Identità ( fronte e retro e in corso di validità, con foto nitida e firma ben leggibile) del legale rappresentante.


COME RICHIEDERE E RITIRARE LA PROPRIA VISURA SULLA CENTRALE RISCHI BANCA D’ITALIA

La propria Centrale Rischi può essere richiesta presso qualsiasi filiale della Banca d’Italia e può essere fatto:

- Consegnando il modulo e la documentazione di persona

- Inviando il modulo e i documenti mezzo fax, posta e da DICEMBRE 2010 ANCHE MEZZO E-MAIL CERTIFICATA.

Se volete che la vostra visura sulla Centrale Rischi vi venga spedita mezzo posta rivolgetevi alla filiale più vicina (consultate l’elenco delle filiali Banca d'Italia di competenza)…i tempi di spedizione saranno in questo modo ridotti. ATTENZIONE: BANCA D’ITALIA NON PUO’ INVIARVI LA VOSTRA CENTRALE RISCHI NE MEZZO FAX NE MEZZO E-MAIL TRADIZIONALE (LO PUO' FARE PERO' AL VOSTRO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA (PEC)).

Se volete ritirarla di persona o incaricare un soggetto delegato inviate la richiesta alla filiale in cui poi vi vorrete recare per il ritiro della visura. Per delegare un soggetto terzo non dimenticate di far consegnare, al momento del ritiro, il modulo di delega (per persone fisiche) (per le persone giuridiche è riportato a fine paragrafo) con fotocopia della Carta d’Identità e del codice fiscale del soggetto delegante. Da notare quindi che non importa dove si risiede, se sono di Roma ma per comodità preferisco rivolgermi a Milano posso tranquillamente fare riferimento alla quest’ultima filiale.

Modulo di delega per persone giuridiche


TEMPI DI ATTESA PER RICEVERE LA PROPRIA CENTRALE RISCHI BANCA D’ITALIA

Per il ritiro della visura presso la filiale Banca d’Italia o per riceverli all'indirizzo di posta elettronica certificata i tempi di attesa sono di circa 7 - 10 giorni; se ci si fa inviare la visura della CR mezzo posta l’attesa è mediamente di 15 giorni.


COSA RICHIEDERE E COME COMPILARE IL MODULO DI RICHIESTA CENTRALE RISCHI

Il modulo vi consente di scegliere fra alcune opzioni davvero interessanti:

- Richiedere gli ultimi 12 mesi di rilevazione, oppure anche visure riferite a periodi inferiori o superiori (da nostre informazioni comunque non si può andare oltre il 1995). Da tenere presente che di solito le banche vanno a vedere almeno gli ultimi 12 mesi e quindi è su questo periodo che ci giudicano; sappiate però che a volte vanno più indietro (36 mesi al massimo per legge!).

- Richiedere dati aggiuntivi su eventuali soggetti garanti e sulle relative garanzie prestate

- Richiedere la vostra visura Centrale Rischi Banca d’Italia in formato cartaceo oppure su CD (file in formato “PDF”). La seconda opzione può essere scelta d’ufficio da Banca d’Italia se la vostra visura risultasse molto voluminosa…nessun problema, questo formato è più fruibile e da dicembre 2010 può esservi recapitato via e-mail certificata.

Consultate il fac simile precompilato del modulo di richiesta visura Centrale Rischi Banca d’Italia dedicato alle persone giuridiche.